loader


Help! I negozi online mi stanno uccidendo!

Help! I negozi online mi stanno uccidendo!

Non importa se gestiscono una vetrina di Facebook o eBay o se utilizzano propri siti per far conoscere la propria merce al pubblico; le aziende online semplicemente non hanno i costi in sovrappiù che devono affrontare le aziende di vendita al dettaglio fatte di mattoni e malta.

Se poi questo lo combini con la convenienza dello shopping online e la crescente tendenza delle persone a utilizzare i loro telefoni per fare acquisti comparativi, sei fortunato se la tua piccola attività non viene completamente esclusa dall’equazione dello shopping!

Competere con le imprese online
Combatti il fuoco con il fuoco e raggiungi i tuoi clienti e potenziali clienti…online.

Ci sono due parti in questa strategia di marketing:
Solo perché la tua piccola impresa ha un negozio fisico non significa che non puoi anche pubblicizzare i tuoi prodotti o servizi utilizzando il web.

Non vuoi andare incontro a problemi e spese per la creazione di un sito Web di e-commerce completo? Non farlo. Esistono molte opzioni più semplici, come i citati e famosissimi negozi di Facebook o eBay o Amazon che puoi utilizzare per vendere singoli o piccoli lotti di articoli. Ma la sola presenza su questi portali non basterà.

Sviluppa un piano di marketing e crea una presenza sui social media. L’intera chiave è connettersi con i potenziali clienti della tua piccola impresa online. Un piano di social media giudizioso, correttamente eseguito, può dare risultati sorprendenti! Segui il link sopra per scoprire esattamente come la tua piccola impresa può farlo.
In alternativa, assicurati di raccogliere gli indirizzi e-mail dei tuoi clienti in negozio e di inviare loro una newsletter settimanalmente con offerte speciali, notizie correlate, articoli in evidenza nuovi nel negozio ecc.
L’e-mail è ancora il modo più comune in cui le persone interagiscono tra loro via internet, quindi perché non assicurarsi di trarne il massimo vantaggio?

Esistono moltissime applicazioni di email marketing che semplificheranno la produzione e l’invio di una newsletter ai tuoi clienti, tra cui ad esempio MailUp e VOXmail. Oppure potresti provare qualcosa come Feedblitz, che trasformerà il tuo blog in una newsletter e lo invierà ai tuoi clienti .

Ci sono due regole da seguire quando invii newsletter via e-mail per soddisfare i tuoi clienti:

  • Utilizzare sempre un sistema opt-in per la creazione dell’elenco.
  • Costanza. L’invio di aggiornamenti regolari è importante per creare comunità e mantenere i tuoi clienti in contatto, ma ciò non significa che devi inviare loro una newsletter ogni giorno.

Offri alle persone motivi in più per entrare nel tuo negozio piuttosto che fare acquisti online.
Se la tua piccola impresa vende cose sul Main Street (così gli anglosassoni chiamano il commercio tradizionale) e la loro piccola impresa vende cose online e tu vendi le stesse cose, allora perché i clienti dovrebbero preoccuparsi di salire sui loro veicoli e raggiungere il tuo negozio? È molto più semplice fare clic con il mouse.
Non dire “perché la mia roba è più economica” perché non è abbastanza per molte persone che sono disposte a pagare per la comodità.

Fornisci loro altri motivi migliori per fare acquisti presso il tuo negozio come l’assistenza durante l’acquisto, un’iniziativa di responsabilità sociale anche a livello locale, un evento interessante, una carta fedeltà che porti al cliente particolari vantaggi – qualcosa per far sentire che il viaggio vale la pena. Il cliente vorrà venire al tuo negozio pur di godere di quel particolare vantaggio o servizio. D’altronde se non sei disposto ad applicare cambiamenti e migliorie al tuo metodo di vendita non puoi certo aspettarti che le cose cambino da sole!

Infine, per competere con quelle aziende online che stanno tagliando i tuoi profitti, assicurati di essere la piccola impresa locale di tua scelta. Unisciti a gruppi che i tuoi potenziali clienti stanno frequentando. Unisciti alle organizzazioni imprenditoriali locali. Insomma visibilità è la parola chiave. In un mondo dove sono tutti costantemente distratti dal proprio computer o smartphone diventa fondamentale farsi vedere e farsi notare il più possibile con i mezzi che si hanno a disposizione!

Il tuo negozio può competere
Competere con i negozi online quando non lo sei non è facile. Il campo di gioco non è livellato: come piccola impresa di mattoni e malta, avrai sempre delle spese che non loro non hanno.

Ma anche tu hai qualcosa che loro non hanno ed è la possibilità di offrire il cliente un’esperienza sensoriale ed emozionale che di certo non avviene online ed è unica ed irripetibile in ogni negozio.

Ci vorrà uno sforzo costante nel tempo e il tuo store manterrà e aumenterà la tua quota di mercato.

È possibile, e se riesci a battere quelle aziende online nel loro stesso gioco, diventerai la destinazione preferita dei tuoi clienti.

Hai un negozio di abbigliamento e accessori? Iscrivilo su Find Fashion – attira nuovi clienti e aumenta il fatturato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 1 =